Skip to main content
Blog

Cresce la psicosi social per i minori. A New York il sindaco interviene mentre Meta sta introducendo limitazioni più severe ai messaggi per adolescenti e controlli parentali…

By 25 Gennaio 2024No Comments1 min read

Il 2024 sarà l’anno della svolta in tema di tutela dei minori.
I genitori e i politici stanno intervenendo nel mondo occidentalizzato per spingere le compagnie Social a prendere dei provvedimenti di tutela dei ragazzini. Il Sindaco di New York ha “dichiarato i social pericolosi per la salute pubblica” mentre in Florida è stato approvando un disegno di legge che vieta ai ragazzi di età inferiore ai 16 anni l’utilizzo di piattaforme, indipendentemente dall’approvazione dei genitori (non è chiaro come verrà applicato).
Una vera e propria psicosi che sta imponendo alle Società Social nuovi interventi per salvaguardare le fasce più giovani.
Meta ha dichiarato l’implementazione di nuove restrizioni DM sia su Facebook che su Instagram per gli adolescenti. Queste restrizioni impediscono a chiunque di inviare loro messaggi non richiesti. I nuovi limiti si applicheranno a tutti gli utenti sotto i 16 anni – e in alcune aree geografiche sotto i 18 anni – per impostazione predefinita.
Su Messenger, gli utenti riceveranno messaggi solo dagli amici di Facebook o dalle persone che hanno tra i loro contatti.
Meta nello stesso tempo ha detto che sta irrobustendo tutto il Parental Control su Facebook e Instagram.

 

 

 

Daniele Antoniol

37 anni, laureato in Tecniche Artistiche e dello Spettacolo e Giornalista Pubblicista iscritto all’Albo, Daniele Antoniol si occupa di comunicazione dal 2008 e di marketing dal 2016. Ha lavorato per otto anni, ricoprendo i ruoli di cameraman e giornalista pubblicista, a Eden TV (rete televisiva privata trevigiana); ha operato per cinque anni come Social Media Manager per la società di pallavolo Campione del Mondo Imoco Volley Conegliano mentre per quattro anni è stato responsabile marketing del gruppo Garbellotto SpA. Daniele Antoniol è Meta Media Manager Pro e Social Journalist. Daniele offre anche i servizi di Ufficio Stampa essendo giornalista pubblicista. Nel 2021 ha ideato il polo creativo freelance Dantiol che si occupa di Marketing Omnicanale per le PMI.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments